Il vichingo nero di Bergsveinn Birgisson

Nello di Coste
2 min read390 words
SHARE

Il vichingo nero di Bergsveinn Birgisson è uno dei titoli di punta della casa editrice @iperborea, che ha confezionato un libro molto interessate non solo dal punto di vista narrativo, ma anche dal punto di vista storico e antropologico.
Bergsveinn Birgisson ha deciso di riportare alla luce una figura quasi dimenticata della storia norrena, un vichingo spesso citato nelle leggende e nei testi storici. Di lui si sa poco, e le informazioni in possesso degli storici non permettono di tracciare esattamente la sua storia. Ciò che sa per certo è che Geirmund, questo è il nome del “protagonista”, è soprannominato vichingo nero e pelle scura a causa della sua carnagione e dei suoi tratti mongoli.

Geirmund Pelle Nera fu abile cacciatore, viaggiatore instancabile e uno dei primi colonizzatori dell’Islanda. Soprannominato “signore dell’Atlantico” grazie agli scambi internazionali, il suo regno crebbe sviluppando la caccia al tricheco e l’arte navale vichinga.

Ma di Geirmund Pelle Nera si sa pochissimo, è un personaggio quasi dimenticato proprio a causa dell’impossibilità di ricomporre il puzzle della sua vita. Ecco quindi che Bergsveinn Birgisson con il suo Vichingo Nero decide di rispolverare questa storia e di affrontare quello che molti storici hanno solo abbozzato. Dare una storia definitiva a Geirmund Pelle Nera, una storia apparentemente destinata all’oblio.

Con pazienza Birgisson raccolglie, elabora e riordina. Dove non esiste una fonte o un legame storico certo, propone costruttivamente le alternative che hanno potuto portare a quel risultato. Il vichingo nero con lui torna ad essere il protagonista della Norvegia del IX secolo, un tempo che ha messo le basi agli eroi e alle saghe nordiche.

Conoscete Vikings ?

Se la risposta è no recuperate presto perché vale decisamente il vostro tempo. La serie tv di History Channel racconta, in forma molto romanzata, la vita e lo sviluppo della città di Kattegat (odierna Bergen) sotto la guida di Ragnar Lothbrok.

Guardate questa serie tv e non potrete fare a meno di leggere Il vichingo nero, perché i personaggi hanno molto in comune. Ragnar Lothbrok e Geirmung Pelle Nera vissero nella stessa epoca, prima dell’anno 1000. Perciò nella serie ritroverete gli spazi, la società e le stesse credenze in cui anche Geirmund si è mosso. E riuscirete a immaginarvelo mentre naviga a vele spiegate verso l’Islanda.

Se non ti ho convinto, ecco qui il trailer della prima stagione di Vikings. SKOLL!

Falla girare!